Mary Wollstonecraft – I diritti degli uomini

Cliccare l’immagine per il download

Mary Wollstonecraft (1759-1797) risponde in questo suo pamphlet politico alle “Reflections on the Revolution in France” di Edmund Burke. Meno fortunato dal punto di vista del successo di pubblico dei “Rights of Man di Thomas Paine”, e condannato a rimanere nell’ombra dal successivo “Vindication of the Rights of Woman” (1792), “Vindication of the rights of Men” è un testo importante quale terreno di sperimentazione di idee che avrebbero trovato compiutezza nella sua opera successiva. Per la prima volta in questo pamphlet l’autrice individua nella subordinazione sessuale, oltre che nella subordinazione di classe, il fondamento dell’assetto di potere su cui si regge l’antico regime.

This entry was posted in Libri and tagged , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *